31
Maggio
2019
|
12:03
Europe/Paris

Una nuova sensazionale avventura in Giappone

Mosso da uno spirito intrepido, da una creatività sfrenata che ne permea ogni singola espressione e dall’imperituro desiderio di vivere la vita al massimo, Roger Dubuis si conferma un innovatore seriale. Il brand è ispirato dalla forte determinazione a non lasciare nulla di intentato nella sua corsa verso nuovi entusiasmanti orizzonti tecnici ed estetici. Da strenuo alfiere della tradizione fedele, al contempo, al suo impegno verso la contemporaneità, il marchio ginevrino esprime la sua natura proprio in questa dicotomia che lo rende decisamente anticonformista. Roger Dubuis rappresenta la più eccitante alternativa ai marchi tradizionali del settore orologiero grazie alla sua vocazione, che «consiste nel lavorare con creatività per rendere il suo peculiare universo oltremodo coinvolgente», al punto da regalare ai propri clienti l’opportunità di VIVERE un’esperienza di Iper Orologeria senza pari. Roger Dubuis progetta modelli istintivamente e intrinsecamente destinati ad una clientela che non teme di distinguersi dalla massa indossando un brand che rompe le regole e innova proponendo creazioni indiscutibilmente diverse da ogni altra.

download
Roger Dubuis at Mad But Swiss event in Osaka

 

Un emozionante viaggio sensoriale

Il 30 maggio - il 1 giugno hanno visto Roger Dubuis accendere, letteralmente, il suo estroso universo con un evento straordinario, di quelli che il brand ama e desidera condividere. All’interno del museo dell’automobile Glion ad Osaka, la Maison ha condotto i suoi clienti in un nuovo viaggio sensoriale ricco di emozioni. In particolare, l’imponente Blacklight Box ha regalato una nuova eccitante dimensione alle ultime novità della Manifattura, ovvero l’Excalibur Blacklight Trilogy e l’Excalibur Spider Carbon 3. Questo spazio unico ha permesso ai visitatori di vivere l’esperienza intensa di muoversi nell’oscurità illuminata da una sinfonia postmoderna di cavi fluorescenti, il tutto accompagnato da una colonna sonora studiata ad hoc. Proseguendo nell’esplorazione dei sensi proposta dall’evento, i fortunati partecipanti si sono ritrovati con grande meraviglia ad essere accarezzati da veli dolcemente mossi da una brezza ricreata artificialmente e circondati da un’aura di dolcezza e sensualità tutte femminili. La piacevole sensazione di trovarsi in un universo ancora ignoto è stata ulteriormente accentuata dall’illustrazione del dualismo tipico del brand: da un lato una foresta di specchi al centro della quale campeggiava un'auto Lamborgini, dall’altro una dimostrazione di orologeria che ha permesso di tuffarsi in tempo reale in un mondo di creatività sfrenata.

Il percorso, caratterizzato da questi affascinanti elementi visivi, sonori e tattili, è culminato in una cena di gala che ha offerto ai presenti un’esplosione di gusto come tocco finale di un evento ricco di emozioni e inconfondibilmente “Mad but Swiss”.

La Manifattura Roger Dubuis

Roger Dubuis è all’avanguardia dell’Alta Orologeria contemporanea dal 1995. Le sue creazioni audaci, perfettamente in sintonia con lo spirito del XXI secolo, sono incarnazione di un sapere e di savoir-faire unici della Maison orologiera ginevrina. Roger Dubuis è un marchio che fa dell’audacia e della stravaganza la propria firma e della determinazione il proprio motore.

Le collezioni Excalibur e Velvet sono distribuite in tutto il mondo attraverso le boutique Roger Dubuis e in un’esclusiva rete di rivenditori autorizzati. Il perseguimento dell’eccellenza così come lo sviluppo di abilità uniche sono costanti intrinseche della Maison ginevrina.