14
Gennaio
2019
|
02:05
Europe/Paris

Roger Dubuis, innovatore seriale, scatena la sua creatività al SIHH

 

Iper orologeria, adrenalina e voglia di scardinare le regole prestabilite, sono tutti elementi del DNA Roger Dubuis. Mossa da una visione avanguardistica, dal forte spirito di gruppo e da una passione per la meccanica, la vivace creatività della Maison si scatena nel design stravagante e di rottura espresso da innovazioni seriali.

Queste ultime si concretizzano nel lancio annuale di segnatempo unici e indubbiamente audaci che non solo osano sempre più dei precedenti, ma scuotono l’intero universo dell’Orologeria ampliandone costantemente i confini sia tecnici che estetici.

Le grandi invenzioni meritano grandi presentazioni e la Maison, nota per la sua abilità nello stupire e orgogliosa di questa sua peculiarità, organizza numerose occasioni di lancio che riscuotono sempre grande entusiasmo presso il suo pubblico. I clienti infatti sono periodicamente invitati a vivere esperienze immersive ed eventi ideati su misura per farli sentire unici. Che si tratti di guidare una Lamborghini o di essere invitati ad assistere dal vivo ad una gara di Super Trofeo, i partecipanti sanno che Roger Dubuis ha in serbo per loro solo il meglio, poiché confidano nelle sue capacità di innovatore seriale.

L’appuntamento annuale con il Salone internazionale dell’Alta Orologeria (SIHH) di Ginevra, città natale di Roger Dubuis, è una delle numerose piattaforme ed esperienze in cui la Maison può esprimere a pieno tutto il suo gusto per gli eccessi. Qui, una volta l’anno, il dipartimento Ricerca e Sviluppo della Manifattura ha carta bianca per sovvertire i codici predefiniti, andare verso l’innovazione estrema e presentare le sue più recenti prime mondiali.

Una tripla esclusiva

Come ogni anno, dal 14 al 17 gennaio il Palexpo di Ginevra sarà animato dalle nuove creazioni di Roger Dubuis, nate da un know-how avanguardistico misto a prodezza innovativa. Negli ultimi anni Roger Dubuis, fedele alla sua missione di continuare a porsi sfide stimolanti, ha innovato traendo ispirazione da altri settori, attitudine che ha portato alla collaborazione con altri due marchi iconici, anch’essi impegnati nell’offrire ai loro clienti esperienze straordinarie. Queste partnership hanno prodotto una collezione di sorprendenti ed emozionanti modelli certificati Poinçon de Genève, che illustrano alla perfezione cosa accade quando ingegneri visionari incontrano orologiai d’eccezione.

Nel 2019, Roger Dubuis combina tutto ciò che ha di meglio con le migliori qualità e creazioni dei suoi partner, scelti per la loro fama di pionieri nella tecnologia e nell’innovazione volta a valicare i confini dell’attuale universo della Ricerca e Sviluppo. Il risultato di questo connubio è un segnatempo unico e irripetibile creato a partire dalla piattaforma espressiva preferita da Roger Dubuis: la collezione Excalibur.

download

 

Ispirato dai partner Lamborghini Squadra Corse e Pirelli, il segnatempo a grandi complicazioni Excalibur One-off si rifà alla supercar Lamborghini SC18 Alston. Quest’ultima è la prima hypercar mai creata dalla squadra corse di Lamborghini sviluppata esclusivamente per la guida in circuito. Il futuristico segnatempo Excalibur One-off è contraddistinto da un design al crocevia fra arte moderna e architettura d’innovazione ed è dotato di un calibro che non ha nulla da invidiare ai motori più complessi. Composto da una straordinaria varietà di materiali, questo orologio superlativo rappresenta tutto ciò che una Manifattura di Alta Orologeria, un produttore di supercar e uno dei più grandi produttori di pneumatici al mondo possono realizzare insieme.

Abilità al cubo

Seguendo la stessa filosofia di design di Lamborghini Squadra Corse, gli ingegneri Roger Dubuis hanno creato un segnatempo ispirato ai codici estetici e allo stile aggressivo tipici dell’azienda automobilistica: linee pulite e precise, grande profondità e carrozzerie scintillanti che catturano tutti gli sguardi. Il calibro compatto è stato sviluppato attorno ad una cornice unica come la struttura tubolare di una supercar.

Sin dal 1963, Pirelli, re dei pneumatici, monta le sue gomme su tutte le Lamborghini che vengono prodotte e attualmente realizza pneumatici su misura, appositamente progettati per offrire il meglio in termini di performance, tenuta e sicurezza per i vari modelli di auto. Contraddistinti da una “L”, questi pneumatici sono sviluppati allo scopo di accentuare le prestazioni dell’auto garantendo al contempo un’esperienza di guida unica, sia su pista che su strada. Il segnatempo Excalibur One-off presenta un peculiare cinturino con il simbolo della “L”, caratterizzato da dettagli che rimandano alle aperture di raffreddamento tipiche delle Lamborghini e disegnato per massimizzare traspirabilità e resistenza. Anche il design e i colori di questa complessa creazione tridimensionale sono ispirati all’interno della sua supercar di riferimento. Inoltre la struttura del cinturino è composta da fibre di nylon, esattamente come quelle che si trovano nella struttura interna dei pneumatici Pirelli. Proprio la grande esperienza degli ingegneri Pirelli ha aiutato Roger Dubuis a migliorare la qualità del cinturino dotandolo di un’ottima resistenza alla torsione e alla trazione che rende possibile un eccezionale effetto scheletrato attraverso una traforatura estesa.

Eccellenza tecnica: dall’hypercar all’iperorologio

L’Excalibur One-off è animato dal terzo calibro appositamente realizzato per un segnatempo nato da questa iconica tripla collaborazione, ovvero il movimento meccanico RD106SQ con doppio tourbillon volante inclinato a 90°. Costruito come il motore di una supercar, esso riproduce la geometria a V dei motori Lamborghini.

Roger Dubuis, maestro della complessità degli organi regolatori dei movimenti meccanici come quello di questo segnatempo, gioca con tre dimensioni (posizionando ogni componente su un livello diverso e sovrapponendolo agli altri) e inclinando il cuore dell’orologio. L’avanguardistico doppio tourbillon volante, estensione dal concetto di compensazione degli effetti della forza di gravità incarnato dal tourbillon, è assemblato su due piani posti a 90° l’uno rispetto all’altro e collegati da un differenziale. A ore 12 l’Excalibur One-off presenta un doppio disco delle ore saltanti con una lancetta per i minuti e un contatore delle ore saltanti (come sulle Lamborghini, dove una lancetta segna il numero di giri e un contatore mostra la velocità). Il movimento è incorniciato da componenti in vetro zaffiro che ricordano i contagiri di un’auto. Ancora un altro omaggio alla Lamborghini SC18 Alston è il selettore di funzione (utile per cambiare le impostazioni dell’orologio -W = carica, S = regolazione dell’ora) che ricorda quello presente sulle supercar per cambiare modalità di guida – una funzione inedita e divertente per questo segnatempo ipertecnologico. Una costruzione di tale complessità ha richiesto la riprogettazione e l’adattamento di ogni strumento utilizzato per la finitura dei componenti per rispondere agli standard del Poinçon de Genève.

Lamborghini Squadra Corse è nota per la sua abilità nell’impiego della fibra di carbonio, un materiale straordinario usato in molte delle sue creazioni e in particolare nella supercar SC18 Alston, che infatti è stata anche definita “l’irripetibile capolavoro Lamborghini in fibra di carbonio”. La robusta cassa da 47 mm dell’Excalibur One-off presenta carbonio SMC all’interno della sua struttura e in quella di flangia e ponte, nonché una carrure in tessuto di fibra di carbonio. Questa scelta riflette l’attestata abilità sia di Roger Dubuis che di Lamborghini Squadra Corse nell’utilizzare questo materiale straordinario noto per la sua resistenza (sicurezza) e leggerezza (prestazioni). La ceramica, un altro materiale legato al mondo dell’auto e ampiamente utilizzata per i freni delle supercar, è impiegata in versione nera sulla lunetta e in versione rosso lacca per gli indici dei minuti.

download

Sensazioni estreme

Ogni giorno è un giorno di gara per Roger Dubuis, pieno di sfide da cogliere e di ambiziosi obiettivi da raggiungere. Come Lamborghini Squadra Corse, la Maison è fedele alle prestazioni avanguardistiche, alla tecnologia pionieristica e all’estetica pulita, il tutto alimentato da una visione di Ricerca e Sviluppo ad elevato impatto, allo scopo di offrire ai clienti un’esperienza audace ed esclusiva. Questa serie di comuni denominatori erano la premessa ideale per l’incontro fra i partner. Dopo un anno di lavoro condiviso, la forma esagonale e appuntita dell’atomo di carbonio su cui si basa il design di Lamborghini continua a mescolarsi con la precisione svizzera e gli strumenti meccanici degli orologiai.

Quando ingegneri visionari incontrano orologiai d’eccezione, l’adrenalina che si scatena dà vita a modelli “Powered by raging mechanics”, ovvero a segnatempo che regalano sensazioni simili a quelle che si possono provare al volante di una Lamborghini dotata di pneumatici Pirelli: forza controllata, perfetta tenuta, dettagli originali e forti emozioni. Unione fra la più elevata espressione della potenza di una Lamborghini e la più raffinata artigianalità italiana, la supercar Lamborghini Huracán rappresenta la sintesi perfetta fra design autentico e tecnologia meccanica di punta. Con il suo stile fresco e le sue linee pulite, questa magnifica auto farà andare su di giri qualsiasi aspirante pilota. La collezione 2019, che punta i riflettori sull’Excalibur One-off presentato al SIHH e offre uno stile Roger Dubuis completamente inedito, comprende un altro paio di sorprese ispirate all’iconica Huracán. Entrambe gli esclusivi segnatempo riflettono i codici estetici dell’auto che li ha ispirati, in particolare i suoi leggendari dettagli esagonali. Infatti l’esagono, versatile figura geometrica usata per costruire il volume della Huracán, compare ovunque nei segnatempo, declinata in vari modi, mentre l’architettura del movimento scheletrato è un magnifico tributo all’abilità della Manifattura di costruire calibri scheletrati complessi e molto originali. Dal circuito alla strada al polso, questo mix perfetto di sofisticata ingegneria meccanica ed elegante estetica permette agli estimatori di sentire sulla loro pelle la magia del mondo dei motori.

Attraverso il fondello in vetro zaffiro e titanio dei segnatempo Excalibur Huracán è possibile ammirare il secondo movimento dell’iconica collezione del brand ad essere stato sviluppato per la partnership con Lamborghini Squadra Corse: il calibro automatico scheletrato RD630, che presenta una ruota del bilanciere posizionata a ore 12 - caratteristica comune a tutti i movimenti associati a Lamborghini Squadra Corse – al fine di creare l’impressione visiva della silhouette di un’auto, ulteriormente accentuata dalla struttura a nido d’ape, anch’essa tipica dell’universo delle quattro ruote. La massa oscillante a 360° ispirata dai cerchioni della Huracán crea un’accattivante illusione ottica quando ruota rapidamente, riproducendo lo stesso effetto di velocità della ruota di una supercar. Il bilanciere a spirale è stato alloggiato all’opposto rispetto alla posizione che occupa solitamente in un movimento meccanico tradizionale, per assicurarsi che chi indossa il segnatempo possa godere a pieno della vista del cuore dell’orologio in movimento. La parte superiore del calibro presenta un ponte la cui estetica rimanda alle barre duomi che si trovano nel motore V10 della supercar Lamborghini Huracán. Elevando ulteriormente l’avanguardistico concetto di scheletratura della Maison, un disco della data criptico svela il giorno solo quando passa attraverso la sua finestrella dedicata e non permette di leggerlo dal retro. Lo stile da gara è accentuato dalla corona che ricorda il dado di una ruota. La riserva di carica di 60 ore garantisce una buona durata di funzionamento senza necessità di ricaricare il movimento.

Ottima tenuta

Quando ingegneri visionari incontrano orologiai d’eccezione, il risultato è anche una Perfect Fit, ovvero una vestibilità perfetta a tutti i livelli. Decisamente all’avanguardia della tecnologia, Pirelli collabora con Lamborghini da oltre mezzo secolo, pertanto tutte le auto sportive e da strada prodotte da Lamborghini sono dotate di pneumatici Pirelli ad elevate prestazioni. Questi ultimi non solo la fanno da padroni su strada insieme alle supercar Huracán, ma garantiscono anche una perfetta tenuta al polso, poiché il cinturino dell’edizione limitata di 88 esemplari Excalibur Huracán Performante presenta un inserto in caucciù decorato con il motivo dei pneumatici Pirelli Pirelli P Zero™ Trofeo R Questo pneumatico appositamente realizzato per la supercar Lamborghini accentua il piacere di guida e rappresenta la tecnologia di punta per le più elevate prestazioni su pista grazie alla secolare esperienza di Pirelli nel mondo delle corse. Sulle orme della Huracán, il segnatempo Excalibur Huracán sfoggia una base in caucciù nero per il suo cinturino bimateriale, decorato con un inserto di Alcantara® grigia e cuciture nere. Entrambe i cinturini sono chiusi da una fibbia déployante regolabile dotata di un rapido sistema di sgancio.

Per ogni stella un desiderio

Convinto che anche le donne meritino di indossare calibri audaci e tecnici come quelli tanto apprezzati dagli uomini, con l’Excalibur Shooting Star da 36 mm Roger Dbuis illustra alla perfezione la sua abilità nel realizzare l’impossibile. Ideato per le donne che si distinguono, l’Excalibur Shooting Star ha tutta l’audacia che ogni donna può desiderare di indossare.

Il segnatempo Excalibur Shooting Star, che sfoggia con orgoglio l’iconica firma Astral della Maison impreziosita da una stella cadente, è dotato di un tourbillon volante scheletrato di ultimissima generazione – una delle grandi complicazioni più sofisticate dell’Alta Orologeria. Questa è la prima volta in assoluto in cui una complicazione di questa natura sia stata inserita in una creazione dalle dimensioni così minute ed è il risultato di due anni di sviluppo portato avanti dagli orologiai Roger Dubuis. Con i suoi audaci movimenti scheletrati e i più lussuosi e innovativi materiali esistenti, il segnatempo Excalibur Shooting Star offre l’unione perfetta fra tecnologia di Alta Orologeria ed eleganza naturale.

Mosso dal calibro meccanico RD510SQ con tourbillon volante scheletrato e certificato Poinçon de Genève, il prestigioso segnatempo Excalibur Shooting Star da 36 mm rappresenta il nuovo corso delle complicazioni scheletrate. Realizzata in oro rosa 18 carati, questa creazione scintilla grazie allo splendore dei diamanti taglio rotondo e dei dettagli smaltati. Prodotta in edizione limitata di 28 esemplari, è declinata in rosa o blu, due versioni che renderanno difficile la scelta alle fortunate utilizzatrici. Il modello rosa presenta un interno decorato con lucente madreperla, mentre il blu sfoggia anse e carrure rivestite di diamanti, nonché un interno con decorazione guilloché soleil blu.

La Manifattura Roger Dubuis

Roger Dubuis è all’avanguardia dell’Alta Orologeria contemporanea dal 1995. Le sue creazioni audaci, perfettamente in sintonia con lo spirito del XXI secolo, sono incarnazione di un sapere e di savoir-faire unici della Maison orologiera ginevrina. Roger Dubuis è un marchio che fa dell’audacia e della stravaganza la propria firma e della determinazione il proprio motore.

Le collezioni Excalibur e Velvet sono distribuite in tutto il mondo attraverso le boutique Roger Dubuis e in un’esclusiva rete di rivenditori autorizzati. Il perseguimento dell’eccellenza così come lo sviluppo di abilità uniche sono costanti intrinseche della Maison ginevrina.