14
Dicembre
2021
|
09:58
Europe/Paris

QUANDO UNA SEMPLICE LINEA DA VITA A UN CAPOLAVORO D’ORIGINALITÀ

EXCALIBUR GULLY MONOTOURBILLON

Attingere a fonti d’ispirazione assolutamente inconsuete fa parte del DNA di Roger Dubuis; ecco perché il brand svizzero ha dato vita a una collaborazione con artisti della cultura urbana famosi in tutto il mondo, che condividono i suoi valori fondanti: infrangere le regole, mostrare capacità uniche ed essere costantemente alla ricerca del design del futuro. Proseguendo nel suo percorso di creazione di capolavori avveniristici nell’universo dell’iper orologeria, Roger Dubuis è fiero di annunciare il lancio del suo secondo segnatempo delle serie URBAN ART TRIBE: l’Excalibur Gully Monotourbillon.

Gully, il graffitaro francese passato dai muri alle tele, segue il cammino tracciato da Dr. Woo varcando la soglia del luogo topico della Maison Roger Dubuis: la Manifattura. Qui ha accolto la stessa sfida creativa del suo predecessore, ovvero reinterpretare l’iconica stella dello straordinario Excalibur Monotourbillon immaginandone una versione frutto della comunione fra i codici Roger Dubuis e il suo universo fatto di graffiti coloratissimi.

INTERSEZIONE DI DUE MONDI

Stravagante, determinato e anticonformista, Gully assomiglia a Roger Dubuis nel suo essere audace e geniale al tempo stesso. Dopo essersi costruito una reputazione come graffitaro attivo in tutta la Francia negli anni Novanta, l’artista ha abbandonato la street art per poter mantenere l’anonimato. Ora crea nel suo atelier ed espone le sue opere in gallerie di spicco. L’arte di Gully, vero maestro dell’appropriazione, si colloca al crocevia fra più movimenti, dall’iperrealismo alla pop art, dal surrealismo al cubismo, creando opere che attraversano la storia dell’arte e riflettono lo sguardo dei più piccoli. Parlando del suo lavoro, Gully dice: «Unire diversi mondi sulla stessa tela è il mio marchio di fabbrica. Questo progetto si fonda esattamente su quella filosofia, perciò la collaborazione fra me e Roger Dubuis è stata una scelta naturale per entrambi».

Sempre pronto ad affrontare nuove sfide, all’inizio di quest’anno Roger Dubuis ha scelto di rielaborare completamente il suo capolavoro: l’Excalibur Monotourbillon. Le straordinarie abilità e l’ingegno dei suoi orologiai hanno creato le condizioni ideali per la collaborazione con la URBAN ART TRIBE. Il disegno di linee essenziali e definite sia sulla cassa che sul movimento, unite all’impiego di materiali moderni e tecnici, non si limita ad accrescere il pregio di questo segnatempo, ma ne fa una tela straordinaria - pura e versatile insieme - per l’espressione creativa di Gully.

RIVISITAZIONE DI UN CAPOLAVORO

Gully mette insieme due universi in un nuovo originale capolavoro che accosta l’abilità orologiera della Maison e il suo irrefrenabile talento artistico. Appropriandosi volutamente dell’iconica stella e intrecciandola con i suoi graffiti, l’artista offre una nuova versione del simbolo per eccellenza del marchio ginevrino. Oltre a questo, Gully strizza l’occhio alle sue prime opere di street art e crea un tag che utilizza la famosa tecnica della linea singola. Partendo dal centro del segnatempo, la mano dell’artista traccia una linea retta verso le ore 11 - il primo elemento di una G. Poi la linea si dirige verso le ore 3, ma a metà percorso cambia direzione per disegnare parte di una Y. Infine, la linea raggiunge le ore 9, le 12, le 6 e le 3 prima di spostarsi verso il centro del tourbillon e in direzione delle ore 4. Riportando la linea verso il centro appaiono chiaramente due L. La corsa termina con il disegno di una U che abbraccia parzialmente il tourbillon. Se si guarda attentamente alle lettere nate da questo movimento ininterrotto appare chiaro che oltre a reinterpretare la stella di Roger Dubuis, Gully ha anche firmato il quadrante. Osservando ancor più da vicino si nota distintamente come il gioco di linee abbia creato due stelle che fluttuano parallele e armoniche nella parte alta del quadrante, una a destra e l’altra a sinistra. Da un’unica linea è nato un capolavoro unico.

Ispirandosi all’uso della vernice spray nella street art, gli orologiai della Maison hanno riempito le lettere con smalto colorato luminescente, mentre gli indici delle ore e le lancette sono riempiti con Super-Luminova™* dalle tonalità vivaci e contemporanee, che rimandano all’universo dell’artista, creando armonia estetica e una decorazione unica nel suo genere. Come ulteriore prodezza tecnica, l’Excalibur Gully Monotourbillon brilla quando esposto alla luce UV in omaggio alla passione della Maison per la luminescenza, qui veicolata dal Super-Luminova™*. Gully aggiunge: «Collaborare con artigiani esperti in industrie con cui non ho familiarità mi aiuta ad ampliare la mia comprensione del mondo e dell’arte stessa. Insieme abbiamo creato qualcosa di unico, completamente nuovo e inimitabile.»

Il talento tecnico degli orologiai è ancora più evidente nel calibro RD512SQ. Riducendo il peso del tourbillon, la riserva di carica è stata ottimizzata a ben 72 ore, il che permette di scegliere di non indossare il segnatempo nel weekend e di averlo carico il lunedì. Oltre a questo, per poter ottenere il Poinçon de Genève - rigorosa certificazione dell’Alta Orologeria - è necessario che ogni componente sia rifinito a mano e che siano presenti decorazioni originali e a contrasto, come ad esempio superfici sabbiate e angoli lucidati. L’Excalibur Gully Monotourbillon, la cui rarità è simboleggiata dall’edizione limitata a soli 8 esemplari, presenta una cassa da 42 mm in titanio DLC grigio scuro montata su un cinturino in pelle di vitello nera intercambiabile grazie ad un sistema di sgancio rapido, che garantisce massimo comfort e versatilità.

Insieme ai suoi amici artisti, la Maison dimostra ancora una volta cosa accade quando si rifiutano le regole e si scatena la creatività. Nel realizzare l’incontro fra un artista visionario e i suoi straordinari orologiai, Roger Dubuis dimostra ancora una volta di essere senza alcun dubbio il modo più emozionante di vivere l’iper orologeria.

NO RULES. OUR GAME.

Roger Dubuis non è proprietario del marchio registrato Super Luminova™

download
Testo generico

Roger Dubuis

Un’iniezione di adrenalina, il cuore che batte a mille, la certezza assoluta che qualcosa sta per accadere: ENTRA NEL FUTURO DELL’IPER OROLOGERIA. Impertinente, eccessivo, assoluto e un po’ folle: Roger Dubuis è tutto questo e molto di più. L’audacia della Maison, saldamente supportata da una Manifattura integrata, si fonda su uno spirito innovativo e il rifiuto delle convenzioni: Roger Dubuis è tutto questo e molto di più! Creare con entusiasmo e passione per una tribù esclusiva che sposa in toto la filosofia di vivere la vita a pieno, ogni giorno. Ispirandosi ad altre industrie all’avanguardia e a design inediti, Roger Dubuis si conferma senza alcun dubbio il modo più emozionante di vivere l’iper orologeria.